Roma in bambola. Cosa non funziona? I problemi principali di Fonseca

Iscriviti
Mancini Roma
© foto www.imagephotoagency.it

Roma, cos’è che non funziona più nella squadra di Fonseca? Ecco i principali problemi: dalla difesa al centrocampo fino al mercato

La Roma non c’è più. E per cercare di dare un senso alla restante parte di stagione bisogna da dare immediatamente una svolta decisiva. Fonseca torna subito a lavoro dopo la sconfitta del Bologna e cerca di analizzare i problemi che affliggono i suoi giocatori.

In primis c’è una smarrita sicurezza difensiva. Smalling e Mancini non stanno confermando il rendimento del 2019 e questo lo accusa tutta la squadra. Il centrocampo non è da meno. Veretout ha la lingua di fuori, Cristante è fuori condizione. L’infortunio di Diawara ha distrutto un reparto che sembrava collaudato.

Gli esterni d’attacco non sono in condizione. Anche in questo caso lo stop di Zaniolo si è rivelato decisivo al fine delle prestazioni. Kluivert si mostra ancora acerbo, Under è il lontano parente del giocatore ammirato, Perotti e Mkhitaryan lottano spesso con gli infortuni. C’è infine il mercato. La campagna di riparazione è stata fatta non per sistemare l’attuale squadra, quanto per garantire un futuro brillante. E nel presente i risultati si stanno vedendo.