Roma, oggi test con l’Athletic Bilbao. E col Real è già uno snodo

dzeko roma
© foto www.imagephotoagency.it

Roma, oggi test a Perugia contro l’Athletic Bilbao. Poi l’attesa per l’amichevole col Real: gara importante in ottica Edin Dzeko

Cresce sempre più l’asticella per quanto riguarda la preparazione pre stagionale della Roma. Dopo aver incrociato le spade con il Lille vice campione di Francia, domani a Perugia la squadra di Paulo Fonseca se la vedrà con l’Athletic Bilbao per quello che sarà un ulteriore test che potrà dire tanto al portoghese. Giorno dopo giorno, gara dopo gara, il tecnico collauda sempre di più la formazione che sarà titolare alla prima contro il Genoa.

Ovviamente, tutti i dubbi e tutte le curiosità ruotano attorno a Edin Dzeko. Se dovesse partite titolare anche oggi sarebbe un altro grande e importante indizio. E, a rigor di logica, ci sono poche incertezze sul fatto che lo sia. Questo perché Fonseca non sembra voler puntare sul ceco, che non sta brillando in questa preparazione. Quindi toccherà al bosniaco guidare la squadra ancora una volta, in attese dei definitivi sviluppi di mercato. Più passa il tempo, più Petrachi e Fonseca non vogliono rinunciare al loro attaccante.

In tal senso la gara col Real Madrid, in programma all’Olimpico l’undici agosto per la presentazione della squadra, sembra uno snodo a dir poco fondamentale. Qualora Dzeko dovesse essere ancora in rosa, e sopratutto partire dal primo minuto, allora la sua possibile partenza apparirebbe quasi del tutto scongiurata. Sarebbe troppo grave, a quel punto, perdere l’attaccante di punto della squadra. E i tempi per trovare l’eventuale sostituto (che sia di qualità e non un ripiego, stile Icardi o Higuain per intenderci) apparirebbero troppo stretti. Appuntamento, quindi, all’undici agosto. Quel giorno si capirà il vero destino dell’attacco della Roma, con o senza Edin Dzeko.