Connettiti con noi

Azzurri

Roma, Spinazzola assicura: «A dicembre torno in campo, l’ho promesso a Mourinho e Mancini»

Pubblicato

su

Spinazzola

Il terzino della Roma e della Nazionale Leonardo Spinazzola ha parlato del suo recupero dall’infortunio e delle possibili tempistiche per il ritorno in campo

Leonardo Spinazzola, terzino della Roma e della Nazionale, in una intervista a Sportweek ha parlato del suo recupero dall’infortunio patito durante l’Europeo. La Gazzetta dello Sport, ne riporta una anticipazione.

RITORNO IN CAMPO – «Mourinho e Mancini già lo sanno: a novembre tornerò ad allenarmi e a dicembre sarò già in campo». 

VITTORIA MONDIALE – «Se succedesse, penso che però, la povera città di Roma dovrebbero rifarla dopo quel doppio festeggiamento». 

PULLMAN SCOPERTO – «Cagate. Anche il pullman normale, negli spostamenti, è stato circondato dalle persone. Da noi c’è la caccia a chi dare la colpa, ma è una cosa ipocrita, perché anche nelle sere precedenti gli italiani si sono riversati in piazza. O chiudevi tutte le persone a casa…». 

SPOGLIATOIO UNITO – «Per vincere non serve uno spogliatoio unito. Serve una squadra che in campo dia tutto, poi fuori puoi mandarti anche a cagare. Certo, se invece vai anche a cena insieme, come noi, è ancora più bello. Nello spogliatoio dell’Italia eravamo scemi veri, perciò abbiamo trascinato gli italiani. Io un gruppo così scemo e ignorante non l’avevo mai visto: bellissimo».