Connettiti con noi

Hanno Detto

Sampdoria, Keita: «Ranieri mi ha convinto. Futuro? Al Monaco…»

Pubblicato

su

Keita

Keita Balde è in prestito alla Sampdoria ma è di proprietà del Monaco. In attesa di capire il suo futuro l’attaccante si racconta

Keita Balde, attaccante della Sampdoria, ha parlato del suo momento in blucerchiato, di Claudio Ranieri e del suo futuro. Le sue dichiarazioni a wiwsport.com.

SAMPDORIA – «Quest’estate ho deciso di lasciare il Monaco per venire alla Sampdoria. È una grande opportunità per ritornare in Italia. Qui è casa mia e mi sento bene per il campionato. Ranieri mi ha chiamato e mi ha convinto a entrare nel club. All’inizio c’è stato l’infortunio e anche il Covid. In apertura è stato un po’ difficile ma sono riuscito a trovare la concorrenza. Penso di aver mostrato le mie qualità, 5 gol in 6 partite iniziali».

OBIETTIVO – «Il mio obiettivo è migliorarmi ogni giorno e arrivare il più lontano possibile. Forse un giorno per andare a Barcellona. Dove tutto è iniziato è un sogno per me».

FUTURO E MONACO – «È un club che mi ha dato tanto, il primo fuori dall’Italia. Ho fatto molta esperienza lì giocando con grandi giocatori come Falcao, Fabinho. Mi ha permesso di uscire dalla mia zona di comfort. Non vedo alcun problema nel tornare a Monaco. Mi resta un anno di contratto».