Sampdoria, Ferrero: «Giampaolo ha qualità uniche»

© foto www.imagephotoagency.it

Il presidente Ferrero fa il punto della situazione per quanto riguarda la panchina della Sampdoria: Giampaolo appare intoccabile

Ferrero è arrivato a Bogliasco per seguire, da vicino, il lavoro della sua Sampdoria sotto la guida di mister Giampaolo. Momento tribolato in casa blucerchiata, visto lo scetticismo che aleggia sulla panchina sampdoriana. Il massimo dirigente ha voluto mettere le cose in chiaro, esponendosi così a fine seduta ai microfoni di Sky Sport: «Incontro con Giampaolo? E’ stata una cena costruttiva. Ho scelto Marco perchè è un allenatore che fa giocare bene le sue squadre. Capisce i calciatori, li sposta per farli rendere al meglio. Come successe a Empoli con Leandro Paredes. Cambi nell’undici titolare? Il mister è intelligente: farà la sue valutazioni e preparerà la squadra per le prossime 4 partite».

IN BILICO? – Il Presidente continua la sua disamina personale: «Parlando con Giampaolo, si capisce quanto quest’allenatore sia profondo e quanta mentalità e arte nell’allenare possegga. La fortuna girerà anche dalla nostra parte prima o poi. Marco non ha chiesto rinforzi: Pavlovic è pronto, Krajnc imparerà calcio dal nostro allenatore. Errori arbitrali? Ci sono stati episodi che hanno reso bugiarda la classifica del campionato di Serie A. Sono sicuro che ci manchino 3 punti in graduatoria».