Sanchez: «Troppo presto per parlare di scudetto. Su Vidal e Lukaku…»

Iscriviti
sanchez inter
© foto www.imagephotoagency.it

Alexis Sanchez ha parlato ai microfoni di Sky Sport toccando alcuni temi d’attualità in casa Inter. Le sue dichiarazioni

Alexis Sanchez ha parlato ai microfoni di Sky Sport toccando alcuni temi d’attualità in casa Inter. Queste le parole del giocatore cileno.

FIORENTINA – «La prima è stata difficile, perdevamo 3-2 dopo abbiamo rimontato. La grinta e la voglia deve esserci sempre nell’Inter. Ora è troppo presto per pensare in grande, dobbiamo migliorare a livello di testa, nel gioco e in difesa. Credo che stiamo facendo bene, ma possiamo fare di più»

VIDAL – «Vidal lo conoscono tutti, io da 15 anni. Abbiamo giocato sempre insieme in Nazionale . È un giocatore che capisce molto bene il calcio e trovare un giocatore così è difficile al mondo d’oggi».

INTER E SCUDETTO – «Ho giocato in grandi squadre, al Manchester volevo respirare un’altra aria e andare in una nuova squadra. All’Inter ho trovato un allenatore che non ti fa mai mollare con tanti giocatori che vogliono vincere qualcosa in carriera. Si è creato una famiglia. Scudetto? troppo presto per parlare di scudetto magari tra qualche giornata potrò dirtelo. Ora dobbiamo essere più determinati, non rilassarci e stare sempre focalizzati su ogni partita, facile o difficile che sia».

CONDIZIONE FISICA – «Mi sento bene, mi manca solo giocare di più: più gioco e più sento meglio. Voglio la palla per fare assist e gol. Sono contento perché mi sento in forma e per i miei compagni. Lavoro per quello che amo, il calcio».