Sassuolo-Udinese in tv e streaming: dove vederla

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

I neroverdi sfidano i friulani nell’anticipo della 7ª giornata di Serie A: dove vedere Sassuolo-Udinese in tv e streaming

La 7ª giornata di Serie A si apre con l’anticipo fra il Sassuolo di Roberto De Zerbi e l’Udinese di Luca Gotti. Gli emiliani, attualmente al 2° posto in classifica con 14 punti, in caso di vittoria si porterebbe provvisoriamente al comando del campionato italiano. Di fronte i friulani, che dal canto loro hanno bisogno di punti per allontanarsi dai bassifondi della classifica: i bianconeri sono attualmente penultimi con soli 3 punti. Sassuolo-Udinese: la partita si giocherà venerdì 6 novembre 2020 alle ore 20.45 nello scenario del Mapei Stadium-Città del Tricolore di Reggio Emilia. La gara sarà arbitrata dal signor Eugenio Abbattista di Molfetta.

Novità – Estrazione mensile di un diamante da 10.000€ al più fortunato – Gioca ora

Sassuolo-Udinese sarà trasmessa in tv in diretta e in esclusiva da Sky, sui canali Sky Sport Serie A (202 e 249 del satellite, 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 251 del satellite). La telecronaca di Sassuolo-Udinese è stata affidata a Federico Zancan, che sarà affiancato da Giancarlo Marocchi al commento tecnico. 

Gli abbonati alla piattaforma satellitare potranno seguire la partita anche in diretta streaming su pc, smartphone e tablet attraverso l’app Sky Go, scaricabile su tutti i device iOS e Android. C’è poi l’opzione NOW TV, disponibile per i suoi utenti su smart tv tramite NOW TV Smart Stick. Ecco una lista aggiornata di tutti i siti dove poter vedere le partite in diretta: Stream HD Calcio.


Info e dove vederla

Competizione: Serie A 2020/2021
Quando: Venerdì 6 novembre 2020
Fischio d’inizio: ore 20.45
Dove vederla in tv: Sky Sport Serie A (202 e 249 del satellite, 473 e 483 del digitale terrestre), Sky Sport (numero 251 del satellite)
Dove vederla in streaming: Sky Go, Now Tv
Stadio: Mapei Stadium-Città del Tricolore (Reggio Emilia)
Arbitro: Eugenio Abbattista di Molfetta