Siena, Mezzaroma: “L’obiettivo è arrivare terzultimi”

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Massimo Mezzaroma, intervistato da Sky Sport 24, pone l’obiettivo del suo Siena dopo la matematica retrocessione.
Il patron dei bianconeri, infatti, vuole ottenere il massimo dalle due partite che mancano alla fine del campionato: “Ho parlato con i ragazzi: da loro, come contro il Palermo ieri, esigo massimo impegno sia a Firenze, dove dobbiamo vendicare l’1-5 dell’andata, sia con l’Inter. Il nostro obiettivo rimane arrivare terzultimi, perchè nella vita bisogna sempre farsi trovare pronti. Non è un’allusione a Calciopoli, di cui non so niente, ma se dovesse capitare l’opportunità  di salvarci pur arrivando terzultimi, con un ripescaggio, noi dobbiamo sfruttarla. Non sarebbe la prima o l’ultima volta che accade una cosa del genere. Per questo ho detto nei giorni scorsi ai ragazzi che il concordato premio salvezza di due milioni vale anche in caso di salvezza a tavolino. La partita contro l’Inter? All’indomani di quella partita non voglio vedere per la mia squadra gli stessi titoli dei giornali che ho letto oggi. Tutto il mondo guarderà  quella gara, pretendo che i miei giocatori dimostrino attaccamento alla maglia e alla città . Non so quante altre occasioni avranno di essere visti dal mondo intero. Non voglio che si sentano già  in vacanza.”