Supercoppa italiana Primavera: il Toro batte l’Inter ai calci di rigore!

Toro_Primavera
© foto www.imagephotoagency.it

Supercoppa italiana Primavera: trionfa il Torino di Federico Coppitelli che batte ai rigore l’Inter e può alzare il trofeo

Una partita intensa, bellissima vissuta sul filo del rasoio per 120′. Alla fine, però, a trionfare è il Toro di Federico Coppitelli che può alzare al cielo la Supercoppa Italiana Primavera. 2-2 il risultato maturato nei 120′ di gara: apre le marcature Onisia con un siluro di sinistro dal limite dell’area. A rispondere, nella ripresa, ci pensa Salcedo a dieci minuti dalla fine che si fa trovare reattivo nei pressi dell’area piccola e spinge il pallone in porta.

Nei supplementari Raudi sembra mettere la parola fine all’incontro, sfruttando una respinta corta di Dekic ma non ha fatto i conti con il giovanissimo Esposito che brucia il portiere granata Gemello con un diagonale rasoterra. Prima dei calci di rigore, Colidio spreca malamente il match ball a 10 secondi dalla fine. Nella lotteria finale, Isacco, Ferigra, Murati e Pietrungaro non sbagliano condannando l’Inter all’ennesima finale amara. Per i nerazzurri, ad onor di cronaca, hanno sbagliato Gemello e Pompetti.