Connettiti con noi

Calciomercato

Tare: «Lazio, non acquisti se non vendi. Keita – Milan…»

Pubblicato

su

tare lazio

Tare blocca il mercato della Lazio per gennaio: nessun acquisto se non ci saranno cessioni. Tutto fermato anche sul fronte Keita (che interessa al Milan): «Resta un nostro giocatore»

Per il momento sul mercato di gennaio della Lazio non si muove una foglia. In controtendenza con quanto affermato l’altro giorno in conferenza stampa dall’allenatore Simone Inzaghi, che aveva parlato di possibili acquisti, ieri al termine della partita vinta contro il Crotone dai biancocelesti, il direttore sportivo Igli Tare non si è voluto sbilanciare su nulla, parendo a tratti addirittura irritato dai nomi fatti dai cronisti riguardo a eventuali arrivi. «Non commento le parole di Inzaghi e nomi non ne faccio, ci saranno ancora tre lunghe settimane davanti e faremo movimenti in entrata solo qualora dovessero essercene in uscita», le parole di Tare. Tradotto in altri termini: nessun attaccante, almeno per il momento, in arrivo, a meno che non venga ceduto Filip Djordjevic, giocatore che pareva davvero a un passo dall’Olympique Lione fino a qualche giorno fa, per cui invece il club francese ha preferito smentire ogni accordo. La Lazio per il suo cartellino chiederebbe 8 milioni di euro, cifra obiettivamente davvero troppo alta per un giocatore che finora non ha messo insieme molte presenze in questa stagione ed il cui contratto sarà in scadenza al termine della prossima stagione.

Tare: «Keita è della Lazio. Milan? Nulla di concreto»

L’altro tormentone del mercato biancoceleste riguarda la possibile cessione di Keita Baldé, per cui ci sarebbe una richiesta da parte del Milan (scherzosamente confermata ieri anche dall’amministratore rossonero Adriano Galliani). Anche su questo argomento Tare non si sbilancia, anzi… «Per Keita non c’è nulla di concreto, è e rimane un giocatore della Lazio a tutti gli effetti. Il fatto che piaccia a tante fa parte del gioco». La richiesta biancoceleste di almeno una trentina di milioni di euro per il cartellino dell’attaccante senegalese, impegnato al momento in Coppa d’Africa, resta assolutamente ferma: in caso di cessione, resta vivo il nome di Anwar El Ghazi (Ajax), in prestito con obbligo di riscatto a 9 milioni di euro. Si è parlato anche di un possibile scambio quasi alla pari Keita – Memphis Depay col Manchester United intavolato dal super-procuratore Jorge Mendes, ma per il momento nessuna conferma in merito.