Connettiti con noi

Hanno Detto

Torino, Nicola: «Non abbiamo fatto nulla. Ma sono soddisfatto»

Pubblicato

su

Davide Nicola, allenatore del Torino, ha parlato ai microfoni di DAZN al termine del match contro l’Udinese

Davide Nicola, allenatore del Torino, ha parlato ai microfoni di DAZN al termine del match contro l’Udinese. Le sue dichiarazioni.

VITTORIA – «Non abbiamo ancora fatto nulla. La posizione di classifica non ci rende soddisfatti. Siamo però contenti del percorso che stiamo portando avanti. Sanabria, Belotti e Zaza hanno fatto un grande lavoro, questo testimonia la compattezza del gruppo».

DE PAUL – «Non è stato facile bloccarlo. Lo abbiamo limitato con un ottimo lavoro di squadra».

BREMER – «È incredibile, ha un ampio margine di crescita. A parte lui, è stato bravo anche Izzo che non era al massimo della forma ma ha letto bene i movimenti dell’Udinese».

VERDI – «Ha dato un’altra dimostrazione di credere in se stesso. Può interpretare tanti ruoli e finché mi dimostra questo atteggiamento, io sono soddisfatto».

MILINKOVIC-SAVIC – «Gli ho parlato, è toccato a lui. Nelle gerarchie viene dopo Sirigu. Era importante per lui non voler strafare, l’esitazione sull’episodio di Molina è dovuta a un’incomprensione con Buongiorno. Ma certi errori fanno crescere».

Advertisement