Torino, smentita ufficiale della Red Bull

© foto www.imagephotoagency.it

La Red Bull non è interessata a rilevare la proprietà  del Torino. La smentita ufficiale è arrivata direttamente dalla multinazionale austriaca dopo le voci di alcuni quotidiani. “A seguito dell’articolo pubblicato oggi da La Stampa – recita il comunicato -, che riporta il titolo, “Red Bull, blitz a Torino per il Toro”, intendiamo chiarire che è vero che il Sig. Nunes è stato a Torino ed ha incontrato alcune persone del Comune, tra cui l’assessore allo sport Giuseppe Sbriglio, ma con l’unico scopo di valutare la fattibilità  di alcuni progetti sportivi da realizzare nella città  di Torino che non hanno nulla a che vedere con l’acquisizione del Torino FC”.