Toro, sale la febbre per il Wolverhamprton, biglietti in vendita da oggi

© foto Toro curva Maratona

Stamattina parte la vendita dei biglietti per la sfida d’andata del Toro con il Wolverhampton, che mette in palio l’accesso all’Europa League

Il Toro ha archiviato la pratica Shakhtyor Soligorsk, e in città è già alta la febbre per le sfide con il Wolverhampton. Da stamattina partirà la caccia ai biglietti. Gli inglesi sono attesi al Grande Torino già giovedì, per l’andata del doppio confronto che mette in palio l’accesso alla fase a gironi dell’Europa League. Dalle 10.00 di oggi fino a tutto sabato chi ha sottoscritto il proprio abbonamento entro il 14 agosto potrà esercitare il proprio diritto di prelazione.

Sempre da stamattina aprirà la vendita libera dei biglietti non soggetti a prelazioni degli abbonati, mentre da domenica saranno disponibili i tagliandi per cui non è stato esercitato il riscatto da parte degli aventi diritto. Mister Mazzarri ieri ha suonato la carica, chiamando a raccolta il popolo granata, augurandosi uno stadio in grado di spingere i suoi ragazzi verso l’impresa. Un appello che non cadrà nel vuoto, perché in città è già alta la febbre per la sfida agli inglesi, un appuntamento imperdibile per ogni tifoso che si rispetti. Quattro i modi con cui i tifosi del Toro potranno aggiudicarsi i biglietti per la sfida. Tramite i siti Torinofc.it  e vivaticket.it, presso i punti vendita autorizzati oppure alla biglietteria dello stadio Grande Torino.

Un posto in curva Maratona o Primavera costerà 20 euro. I distinti sono in vendita a 30, e la tribuna granata a 35. Prezzi dimezzati in ogni settore per gli under 16, che pagheranno 15 euro anche in Tribuna.