Connettiti con noi

Hanno Detto

Udinese, Gotti: «Non facciamo gol nemmeno a porta vuota. Sul rigore…»

Redazione CalcioNews24

Pubblicato

su

Gotti

Luca Gotti, allenatore dell’Udinese, ha parlato ai microfoni di DAZN al termine del match contro il Torino

Luca Gotti, allenatore dell’Udinese, ha parlato ai microfoni di DAZN al termine del match contro il Torino. Le sue dichiarazioni.

PRESTAZIONE – «Il torto più grande è non riuscire a fare gol. Non facciamo gol nemmeno a porta vuota. Perdere le partite fa male, a maggior ragione oggi. Avevamo la sensazione di aver preparato bene la partita senza concedere praticamente nulla al Torino. Siamo stati sfortunati negli episodi».

RIGORE – «Non ho rivisto l’azione e non commento. Gli arbitri hanno il supporto tecnologico e hanno deciso, io non posso cambiare la situazione».

ARSLAN – «Si è creata una situazione strana. La barriera ci ha creato problemi, non era previsto che Arslan andasse su Belotti. Poi lui deve chiamare il cambio di marcatura rendendosi conto di non poter marcare uno dei capocannonieri della Serie A».

CRITICHE – «Mi piace l’idea che, a fronte di un miglioramento, a prescindere dall’avversario ci sia un club che vuole qualcosa di più. Io per primo voglio qualcosa di più, i calciatori stessi pretendono il massimo. Oggi mi fa male perché dovevamo alzare il tiro».

Advertisement