Connettiti con noi

Hanno Detto

Venezia, Caldara: «Dieci vittorie per salvarci, campionato strano»

Pubblicato

su

Caldara venezia

Il difensore del Venezia Caldara ha parlato dell’inizio di stagione dei lagunari

Mattia Caldara, difensore del Venezia, ha parlato in conferenza stampa facendo il punto su questa prima parte di stagione dei lagunari.

ROMA – «Sicuramente la Roma vorrà riscattare la sconfitta con il Milan, giocheranno stasera e alcuni giocatori quindi giocheranno tre gare in pochi giorni, ma dobbiamo pensare a noi cercando di fare il nostro gioco, far correre dietro la palla la Roma e non noi, sarà molto difficile ma ci stiamo preparando bene per questa gara». 

LOTTA SALVEZZA«Per la salvezza in questo momento ci sono Sampdoria e Genoa in una situazione inaspettata, il campionato quest’anno è molto strano, ci sono due fasce, le prime 7/8 sono molto più forti di quelle sotto, quindi può capitare che le squadre come la Sampdoria si ritrovino magari più in sotto. Noi per salvarci dobbiamo fare almeno 10 vittorie, ci servirà qualche vittoria importante contro squadre forti, dobbiamo trovare qualche occasione». 

CONCORRENZA IN DIFESA – «Dietro dobbiamo farci trovare tutti sempre pronti, siamo giocatori forti e cerchiamo di fare il meglio per il Venezia. Per quanto riguarda il bilancio di queste prime giornate abbiamo perso i due scontri diretti in casa con Spezia e Salernitana all’ultimo, oltre a non aver fatto la vittoria avessimo tenuto avremmo con due pareggi noi due punti in più e loro uno in meno. Credo sia l’unico rammarico di questo avvio di stagione».