Verona-Milan precedenti: rossoneri al Bentegodi con il portafortuna Gattuso

© foto www.imagephotoagency.it

Verona-Milan: precedenti, statistiche e curiosità del match “sfortunato” per i rossoneri. Gattuso-Pecchia al primo confronto in Serie A

Verona-Milan precedenti: dopo 52 partite finora disputate in Serie A girone unico, il bilancio dice 9 vittorie Verona, 19 pareggi e 24 vittorie Milan. Score delle reti in favore dei rossoneri con 81-53. Top Scorer della sfida sono, a pari merito, Albertino Bigon e Pierino Prati, entrambi ex-milanisti, con 5 centri, davanti all’accoppiata Luca Toni e Gianni Rivera con 4 goals ciascuno. Passando ai soli confronti disputati in casa della formazione veneta, al momento 26, il bilancio dice: 9 vittorie Verona, 8 pareggi, 9 vittorie del Milan con lo score delle reti leggermente in favore degli ospiti, 38-36. L‘ultima vittoria del Verona nel confronto diretto risale al torneo 2015-16, quando il 25 aprile 2016, con il match conclusosi sul punteggio di 2-1, reti di Pazzini e Siligardi, che ribaltarono il goal iniziale di Menez. L’ultimo pareggio risale invece alla stagione 2000-01, al Bentegodi le due formazioni chiusero sull’1-1, Bonazzoli (V) ed Ambrosini (M). L’ultima vittoria del Milan è datata invece 19 aprile 2014, con i lombardi che espugnarono il campo dei gialloblù per 3-1, autorete di Rafa Marques, doppietta di Honda mentre Nico Lopez siglò la rete della bandiera per i veronesi. Nelle ultime 10 sfide giocate in Veneto, il Verona vanta 4 successi contro 4 del Milan, due i pareggi.

Verona-Milan precedenti: le curiosità del confronto

Un solo precedente è stato disputato in occasione del 17° turno di Serie A, quando il 22 gennaio 1984 le due compagini pareggiarono per 1-1, identico punteggio quando invece si affrontarono nella data odierna del 17 dicembre, match valido per la stagione 2000-01 mentre, nello stesso giorno, del 1978, i rossoneri passarono al Bentegodi per 3-1. Fra i marcatori per il Milan anche Roberto Antonelli, padre di Luca che milita attualmente fra i rossoneri. La statistica dei Verona-Milan precedenti disputati nel mese di dicembre è invece in perfetto equilibrio: 3 confronti, una vittoria per parte ed un pareggio.

Passando ai confronti fra gli allenatori Fabio Pecchia e Gennaro Gattuso, nonostante siano alle prime armi in Serie A, sin sono già affrontati in carriera tre volte, di cui una fresca di pochi giorni fa in Coppa Italia. Tre i matches finora, con una vittoria per Ringhio e due pareggi. Pecchia invece ha affrontato il Milan soltanto nell’incontro valido per gli ottavi di finale della coppa nazionale, in cui ha rimediato un secco 3-0. Migliore la situazione quando scendeva in campo. Da calciatore ha incrociato i rossoneri in 21 occasioni, con 4 vittorie, 8 pareggi e 9 sconfitte, andando in rete anche due volte. Gattuso invece ha già affrontato il Verona 4 volte in panchina, con un bilancio in equilibrio, merito di una vittoria, due pareggi ed una sconfitta, subita in casa quando guidò per breve tempo il Palermo. Ancora meglio da calciatore: 6 confronti diretti, 3 vittorie e 3 pareggi, risultando di fatto imbattuto sul terreno del Bentegodi.