Vidal ha detto sì: l’Inter studia la formula e ‘copia’ la Juve. Ma Ancelotti…

vidal bayern monaco
© foto www.imagephotoagency.it

Il centrocampista continua ad essere nei piani dell’Inter. I nerazzurri studiano l’affondo decisivo per Arturo Vidal. Ma Ancelotti si oppone… – 26 luglio, ore 12.11

Arturo Vidal priorità del centrocampo Inter. Ma in Baviera continuano a fare muro. Intervenuto in conferenza stampa alla vigilia del test amichevole valido per l’ICC tra nerazzurri e Bayern Monaco, Carlo Ancelotti è tornato a parlare del futuro del cileno: «Vidal? Rimane con noi: ho già detto a Sabatini e Spalletti, miei amici, di lasciare perdere».

Vidal ha detto sì: l’Inter studia la formula e ‘copia’ la Juve

Dal Cile sono certi: King Arthur ha detto sì! La notizia trova conferme anche in Italia: Arturo Vidal sarebbe disposto a lasciare il Bayern Monaco per l’Inter. L’offerta dei nerazzurri, da circa 8 milioni di euro a stagione, e la prospettiva di diventare la stella della squadra e non ‘uno dei tanti’ potrebbe allettare il campione cileno. Secondo “La Gazzetta dello Sport” il cileno sembra aver iniziato un percorso che potrebbe portarlo lontano da Monaco di Baviera e dal Bayern. A frenare l’affare al momento è il veto posto da Carlo Ancelotti che non vuole perdere il suo tuttocampista.

Il Bayern però ha già in rosa Rudy, Thiago Alcantara, Corentin Tolisso, il giovane Dorsch, oltre a King Arthur e Renato Sanches (quest’ultimo ha chiesto la cessione). In caso di partenza del portoghese e del cileno, Carletto potrebbe chiedere l’arrivo di un nuovo centrocampista. Come detto, il calciatore vedrebbe di buon occhio il passaggio alla corte dell’Inter e ora i nerazzurri si aspettano un segnale dallo stesso calciatore. Nel frattempo l’Inter lavora all’affare. L’Inter potrebbe impostare l’affare proprio come ha fatto la Juve con Douglas Costa: prestito oneroso (di un solo anno perché Vidal ha un contratto fino al 2019 con il Bayern) e riscatto molto elevato.