AIC, Tommasi: “Non siamo contenti, volevamo giocare”

© foto www.imagephotoagency.it

Intervenuto a Radio Anch’io il presidente dell’Assocalciatori Damiamo Tommasi torna a parlare del rinvio del campionato.

“Il nostro obiettivo non è fermare il campionato a oltranza, noi saremo contenti solo quando scenderemo in campo – le parole di Tommasi riprese da ansa.it – . Non siamo contenti, noi volevamo firmare l’accordo e giocare. Volevamo una Lega unita e compatta”.