Alex Sandro-Kean-Bernardeschi: Allegri vara lo ‘strano’ tridente

alex sandro
© foto www.imagephotoagency.it

Massimiliano Allegri è pronto a varare un inedito tridente in vista di Juventus-Udinese. Alex Sandro in avanti con Kean e Bernardeschi

La Juve sfiderà l’Udinese questa sera all’Allianz Stadium e brinderà alla 200esima gara nel nuovo impianto. I friulani, una delle nove squadre ad aver vinto allo Stadium, sono pronti ad affrontare i bianconeri che scenderanno in campo in formazione altamente rimaneggiata a causa di squalifiche, infortuni e turnover. La Juve si gioca tutto fra 4 giorni contro l’Atletico Madrid e per l’occasione Massimiliano Allegri, forte anche del +16 sul Napoli, sta pensando di rivoluzionare la sua squadra spostando in attacco Alex Sandro. Il terzino sinistro brasiliano è uno dei pochi titolari ad essere presente nella formazione titolare contro l’Udinese: il giocatore sarà squalificato contro l’Atletico e potrà quindi scendere in campo contro i friulani.

Allegri sta pensando ad Alex Sandro nel tridente insieme a Moise Kean, grande chance per l’attaccante classe 2000, e a Federico Bernardeschi. Mario Mandzukic e Paulo Dybala, non al meglio, dovrebbero accomodarsi in panchina (sono stati convocati) così come Cristiano Ronaldo (il portoghese partirà sicuramente in panchina, Allegri lo ha annunciato ieri in conferenza). La Juve dunque si prepara ad affrontare l’Udinese con una ‘nuova’ formazione: in difesa, davanti a Szczesny, spazio a Caceres, Barzagli, Rugani e Spinazzola. Titolari in mezzo al campo a causa delle assenze: ci saranno Bentancur, Emre Can e Matuidi.