Allegri bacchetta la Juventus: «Troppi errori. Dybala stia sereno»

juventus
© foto www.imagephotoagency.it

La Juventus ha vinto contro l’Olympiacos e adesso si giocherà gli ottavi di finale, le parole di Massimiliano Allegri alla fine dell’incontro di Champions League

La Juventus sbanca Il Pireo, batte l’Olympiacos e va agli ottavi di finale di Champions League. Massimiliano Allegri, tecnico dei bianconeri, ha commentato: «Abbiamo fatto diversi errori, alcune occasioni non siamo stati per niente bravi a sfruttarle. Abbiamo rischiato il pari, se avessimo preso gol sarebbe cambiato tutto. Avevamo un solo risultato per non dipendere dal Camp Nou e siamo stati bravi, dobbiamo però migliorare a livello fisico, voglio più lucidità. A Dybala non vengono bene alcune cose, anche l’anno scorso ha avuto un periodo simile. Deve solo rimanere sereno e allenarsi».

«Abbiamo sbagliato dei passaggi e delle uscite in una determinata fase dell’incontro. Dobbiamo capire quando è il momento di difendersi e di non subire. Dobbiamo aspettare che passi il momento negativo. Anche a Napoli è successo questo, poi abbiamo continuato sul nostro ritmo. Non siamo stati bravi a gestire la palla al San Paolo, anche lì dobbiamo fare meglio. Poi, nel omento in cui si capisce che la partita va chiusa, bisogna chiuderla. Dobbiamo fare meglio in molte scelte» ha chiuso Allegri a Mediaset.