Amburgo, van Nistelrooy risponde a van Gaal: “Vuole solo irritarmi…”

© foto www.imagephotoagency.it

Il neo acquisto dell’Amburgo, Ruud van Nistelrooy, risponde alle provocazioni da parte dell’allenatore del Bayern Monaco, Louis van Gaal, lanciate nei suoi confronti negli scorsi giorni: “Ho avuto un caso simile con Luca Toni, che ho lasciato andare – dice van Gaal alla Bild – Toni non poteva sostenere la competitività  qui al Bayern. Penso che Ruud abbia lo stesso problema, altrimenti sarebbe rimasto a Madrid”. La risposta di van Nistelrooy, tramite il sito della Fifa, è molto più pacata: “Il Sig. van Gaal è un amico, una persona che si fa piacere. Vuole solo irritarmi un po’. Non vedo l’ora di vederlo a Monaco”.

Tuttavia, secondo l’allenatore dell’Amburgo Labbadia, servierà  ancora un po’ di tempo prima di vedere Van Gol in campo: “Non vogliamo mettergli pressione – ammette a SID – Ruud sta lavorando per tornare, ma è ancora al 60%. Non vogliamo rischiare un ritorno anticipato che può portare ad un infortunio”.