Anzhi, Eto’o accusato di evasione fiscale

© foto www.imagephotoagency.it

Evasione fiscale per Samuel Eto’o in Spagna: l’attaccante dell’Anzhi ex Barcellona e Inter ha evaso 3,5 milioni di euro di tasse legate a diritti d’immagine dal 2006 al 2009, periodo di permanenza in azulgrana. Quattro violazioni della legge in materia fiscale, tutte punibili con cinque anni di carcere. La multa potrebbe arrivare a 12 milioni di euro. Si attende, ora, la conferma dopo la deposizione del caso lo scorso 15 giugno.