Argentina, Centurion nei guai prova a corrompere un poliziotto – VIDEO

coppa italia genoa centurion
© foto www.imagephotoagency.it

Ricardo Centurion nella bufera: così ha provato a corrompere un poliziotto

Ricardo Centurion continua a far parlare di sé non per le giocate sul campo ma per i guai al di fuori. L’ultimo scandalo che lo vede protagonista riguarda un tentativo di corruzione nei confronti di un poliziotto che lo aveva fermato dopo che l’ex Genoa aveva ignorato due semafori rossi sfrecciando a tutta velocità per le strade di Lanus, in prossimità di alcune scuole, con la sua BMW.

Centurion, rifiutatosi di sottoporsi all’alcol test, ha tentato di cavarsela offrendo una tangente al poliziotto: «Posso pagarti tutto il mese», ha detto il calciatore. Secca la risposta dell’agente: «No, non ne ho bisogno». Dinanzi al suo rifiuto, il poliziotto si è sentito dire da Centurion: «Non farai giustizia a nessuno, qui in Argentina nessuno fa giustizia. Sono stato rapinato ventimila volte. Stiamo parlando, passano mille macchine e tu sarai considerato come un eroe».