Connettiti con noi

Hanno Detto

Arresto Ferrero, l’intercettazione di Vidal: «Sei pieno di debiti…»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Ecco le intercettazioni telefoniche tra il commercialista Vidal e Massimo Ferrero, arrestato nella giornata di ieri

A seguito dell’arresto di Massimo Ferrero, tradotto ieri sera al carcere di San Vittore a Milano dove resterà fino all’udienza del tribunale del riesame che potrebbe decidere di trattenerlo in custodia oppure commutare il provvedimento cautelare in arresti domiciliari, sono uscite fuori le intercettazioni tra i principali attori delle vicende fallimentari dell’ex presidente della Sampdoria. Stiamo parlando di Gianluca Vidal, braccio destro di Ferrero e trustee della Sampdoria, della figlia Vanessa, proprietaria del club, e del nipote Giorgio. La trascrizione riportata da Il Secolo XIX.

VIDAL – «Massimo ha 200 milioni di euro di debiti. Quando mi ha parlato di questo progetto (acquisto di un appartamento in zona vip a Roma), gli ho detto che mi fa quasi ridere… “sei pieno di debiti”… non sai come ne uscirai e pensi a comprare?».

LEGGI L’ARTICOLO INTEGRALE SU SAMP NEWS 24