Atalanta-Cagliari 5-2: la Dea sovrasta i sardi

© foto www.imagephotoagency.it

Al Gewiss Stadium, la 3ª giornata di Serie A 2020/21 tra Atalanta e Cagliari: sintesi, tabellino, risultato, moviola e cronaca live

Al “Gewiss Stadium”, Atalanta e Cagliari si affrontano nel match valido per la 3ª giornata della Serie A 2020/21.

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA


Sintesi Atalanta Cagliari 5-2 MOVIOLA

90’+3′ FINE GARA – L’Atalanta incassa altri tre punti. La corazzata nerazzurra sovrasta il Cagliari segnando 5 gol.

90′ Arriva il recupero – L’arbitro Pasqua assegna 3 minuti di recupero.

87′ Parata Cragno – Cragno vola sul tiro di Malinovskyi ed evita il 6-2.

84′ Cambio Atalanta – Fuori Palomino che lascia il posto a Sutalo.

84′ Triplo cambio Cagliari – Dentro Pavoletti, Klavan e Faragò rispettivamente per Joao Pedro, Godin e Zappa.

80′ GOL ATALANTA – Lammers disorienta con una serie di finte Lykogiannis e calcia in porta superando Cragno.

79′ Ci prova Nandez –Joao Pedro recupera un pallone al limite dell’area che finisce sui piedi di Nandez. Il tiro dell’uruguaiano però è facile da bloccare per Sportiello

77′ Cambio Cagliari – Fuori Sottil, dentro Caligara.

75′ Brivido Malinovskyi – Malinovskyi calcia forte dalla distanza. Cragno para in due tempi.

74′ Doppio cambio Atalanta – Dentro Freuler e Mojica che rilevano Muriel e Gosens.

70′ Botta e risposta Atalanta – Risponde l’Atalanta con Muriel. Conclusione totalmente sbagliata.

69′ Tiro di Tramoni – Ancora Cagliari pericoloso in ripartenza. Ci prova il nuovo entrato Tramoni dalla distanza. Palla al lato di poco.

67′ Contropiede Cagliari – Contropiede dei rossoblù con Joao Pedro che trova bene Zappa sulla destra. Parte il cross con Simeone anticipato prima che possa concludere in porta.

65′ Cambio Cagliari – Marin esce per Tramoni. Esordio per il francese.

64′ Doppio cambio Atalanta – Escono Zapata e Gomez per fare spazio a Lammers e Malinovskyi.

63′ Parata Cragno – Cragno tiene in piedi il Cagliari con una grande parata su Zapata.

56′ Pericolo Rog – Il Cagliari ci crede. Ottimo recupero di Rog che poi punta il centro dell’area e viene atterrato. Punizione interessante per i rossoblù.

55′ Tentativo di Simeone – Ottima ripartenza in contropiede dei sardi che con Sottil si portano in area. L’esterno scarica su Simeone che calcia alto sopra la porta.

52′ GOL CAGLIARI – Joao Pedro buca Sportiello. Il brasiliano raccoglie un cross dalla sinistra di Lykogiannis e di prima calcia in porta.

50′ Zapata poi Muriel – Zapata scarta Walukiewicz tira in porta ma trova l’opposizione di Cragno. Sulla ribattuta Muriel spara alto.

49′ Tiro di Simeone – Ci prova il Cagliari su una ripartenza, la palla arriva a Simeone che controlla e tira. Conclusione da dimenticare.

46′ LA RIPRESA – Squadre nuovamente in campo per la seconda metà di gara. Nessun cambio tra le due compagini.

45′ FINE PRIMO TEMPO – La prima metà di gara termina 4-1 per i bergamaschi. Squadre negli spogliatoi per l’intervallo.

42′ GOL ATALANTA – Ha segnato Zapata. Palla in verticale raccolta dall’attaccante sulla fascia destra che controlla si accentra e calcia forte in porta. Cragno si allunga ma non ci arriva.

37′ GOL ATALANTA – Pasalic buca Cragno al culmine di un’azione in velocità dei nerazzurri. Assist rasoterra di Gosens per Pasalic che lasciato solo deve solo appoggiare in porta.

34′ Colpo di testa di Haterboer – Insiste l’Atalanta con Zapata che fa partire un cross in area per la testa di Hateboer che però non trova la porta.

28′ GOL ATALANTA – Azione manovrata partita da Gomez. Zapata scarica al limite dell’area del Cagliari proprio sul Papu che controlla e fa partire un tiro a giro imprendibile per Cragno.

24′ GOL CAGLIARI – Ha segnato Diego Godin. Nel giorno del suo esordio in rossoblù l’uruguaiano incorna il cross partito dal calcio d’angolo di Marin.

23′ Tentativo di Sottil – Ci prova Sottil che calcia in porta e trova l’angolo.

21′ Occasione Atalanta – Traversa di De Roon.

19′ Muriel manda alto – Cross di Pasalic per Muriel che di testa conclude alto sopra la traversa.

14′ Ci prova Zapata – Ancora pericolosa l’Atalanta con Zapata che raccoglie un lancio lungo, controlla e tira. Palla respinta dai difensori cagliaritani.

11′ Occasione Cagliari – Sottil entra in area ma perde lo scontro con Palomino che mette in angolo.

7′ GOL ATALANTA – Muriel solo davanti a Cragno mette la palla in porta, ma viene annullato per fuorigioco. Poco dopo il Var gli convalida il gol. Il colombiano era tenuto in gioco da Zappa.

1′ Inizio gara – Fischia Pasqua. Inizia ora Atalanta-Cagliari.

ORE 12:27 – La terna arbitrale ha effettuato l’ingresso sul terreno di gioco seguita dalle squadre. Clima piacevole e soleggiato a Bergamo.

Fischio d’inizio alle ore 12:30.


Migliore in campo: GOMEZ al termine del primo tempo PAGELLE


Atalanta Cagliari 5-2: risultato e tabellino

ATALANTA (3-4-1-2): Sportiello; Romero, Palomino (84′ Sutalo), Djimsiti; Hateboer, De Roon, Pasalic, Gosens (74′ Freuler); Gomez (64′ Malinovskyi); Muriel (74′ Mojica), Zapata (64′ Lammers). A disp.: Carnesecchi, Rossi, De Paoli, Ruggeri, Diallo. Allenatore: Gasperini.

CAGLIARI (4-3-3): Cragno; Zappa (84′ Faragò), Walukiewicz, Godin (84′ Klavan), Lykogiannis; Nandez, Marin (65′ Tramoni), Rog; Sottil (78′ Caligara), Simeone, Joao Pedro (84′ Pavoletti). A disp.: Aresti, Vicario, Tripaldelli, Pinna, Pisacane, Oliva, Carboni. Allenatore: Di Francesco.

ARBITRO: Pasqua

RETI: 7′ Muriel (A), 24′ Godin (C), 28′ Gomez (A), 37′ Pasalic (A), 42′ Zapata (A), 52′ Joao Pedro (C), 80′ Lammers (A).