L’Avellino provoca il Benevento: «Ci vediamo la prossima stagione» – FOTO

neopromosse benevento
© foto Valentina Martini

Il neonato profilo Instagram dell’Avellino ha commentato un post del Benevento. La provocazione non è stata apprezzata

Scintille social tra club calcistici della Campania. Ad accendere la miccia il profilo dell’Avellino, che a poche ore dallo sbarco su Instagram (avvenuto soltanto ieri) ha iniziato a prendere confidenza con la piattaforma provocando deliberatamente i corregionali del Benevento. Sotto l’ultimo post della formazione giallorossa, attualmente ultima in classifica della Serie A, i gestori del profilo irpino hanno commentato: «Ci vediamo la prossima stagione».

Un chiaro riferimento alla probabile retrocessione in Serie B dei beneventani i quali, pur consapevoli della situazione di classifica disperata, non hanno preso bene l’iniziativa avellinese. Questo il commento di un tifoso della Strega: «Mamma mia, ridicoli come pochi. La pagina ufficiale che commenta (e rosica) in questo modo dimostra quanto siete arretrati, ma questo lo sapevamo già #transumanza».  Difficile credere, pur disponendo di una grande dose di buona fede, che l’Avellino auspicasse un incontro con il Benevento in Serie A. Non fosse altro perché al momento gli irpini nel campionato cadetto sono più vicini alla zona retrocessione che a quella play-off. Comunque la si guardi, dunque, una caduta di stile. Forse l’ormai celebre social-media manager del Pordenone ha qualcosa da insegnare al collega di Avellino. Cliccate sui commenti del post per leggere la provocazione gratuita…