Connettiti con noi

Calcio Estero

Barcellona, annullata amichevole a Gerusalemme: il motivo

Pubblicato

su

Barcellona

L’amichevole tra Beitar e Barcellona, in programma per mercoledì 4 agosto, è stata ufficialmente annullata per motivi politici

L’amichevole tra Beitar e Barcellona, in programma per mercoledì 4 agosto, è stata ufficialmente annullata per motivi politici. A spiegare la decisione è stato il presidente del club israeliano.

«Con grande dispiacere devo cancellare la partita amichevole contro il Barcellona, dopo che avevamo firmato un contratto e mi era stata esposta l’esigenza di cambiare la sede della partita, inizialmente a Gerusalemme, e altre cose che non mi sono piaciute. Ci ho pensato molto e ho deciso che innanzitutto io sono un ebreo e un israeliano orgoglioso. Ho comprato il Beitar per amore della nostra capitale, ho iniziato una guerra contro il razzismo e continuerò a combatterla. Promuovo pace e convivenza, e allo stesso modo la partita contro il Beitar merita di essere giocata a Gerusalemme e se il motivo per cui non si giocherà è politico lo accetto, anche se non sto bene con me stesso».