Barcellona, Cruyff: “Non avrò compiti”

© foto www.imagephotoagency.it

Johan Cruyff mette in chiaro la sua posizione all’interno dell’organigramma societario del Barcellona, dopo la sua elezione a presidente onorario.
La leggenda del club blaugrana chiarisce il fatto che non avrà  compiti precisi all’interno della società  catalana: “E’ un grande orgoglio e una grande soddisfazione per me ricevere questa onoreficenza, ma la mia è stata un’elezione esclusivamente onoraria; non mi esprimerò nei confronti di nessun giocatore, perchè per questo esistono l’allenatore e lo staff tecnico. Anche se ho accettato, non ho alcun interesse personale nei confronti del presidente Laporta: che interesse potrei avere nei suoi confronti, se non potrà  candidarsi alle prossime elezioni?”