Connettiti con noi

Barcellona

Barcellona, Jordi Alba: «Chiunque può batterci. Messi? Se ne parla tanto»

Pubblicato

su

Jordi Alba, terzino del Barcellona, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match di Champions League contro il Paris Saint-Germain

Jordi Alba, terzino del Barcellona, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia del match di Champions League contro il Paris Saint-Germain.

ASPETTATIVE – «Le sensazioni sono buone, ma non ci sono favoriti. Sarà una partita difficile. Bisogna giocare con grande intensità entrambe le partite».

PIQUE – «È un tassello fondamentale della squadra. Un giocatore molto importante con una grande carriera. Crea una bella atmosfera anche nello spogliatoio».

FUTURO MESSI – «Se sapessi qualcosa sul suo futuro, non lo direi. È impegnato totalmente con il Barcellona, deciderà alla fine della stagione. Quello che dicono altri club o giocatori non ci interessa. Si parla molto, ma l’ultima parola spetta a lui. Spero rimanga per molti anni».

NEYMAR – «La sua assenza è molto importante, è meglio che giocatori come lui non giochino. Anche Di María. Il PSG ha giocatori di livello».

KOEMAN – «L’idea dell’allenatore è sempre stata la stessa. Sono arrivati nuovi calciatori e non è stato facile all’inizio. Chiunque può batterci, ma stiamo facendo un ottimo lavoro. Ciò che conta è vincere».

BILANCIO STAGIONALE – «Siamo in corsa per ​​tutte le competizioni. Stiamo facendo un bel campionato in questi mesi, affronteremo la Coppa e siamo lì in Champions. Speriamo di rialzarci e vincere qualche titolo.Vogliamo che il Barça sia al vertice».

Advertisement