Bari, De Paula: “Darò il massimo anche qui”

© foto www.imagephotoagency.it

Marcos De Paula e Andrea De Falco, tra i nuovi arrivi in casa biancorossa, hanno parlato ieri al termine dell’allenamento svolto all’indomani del pareggio a reti bianche vontro il Varese nell’esordio in campionato: “Dovunque sono andato a giocare, ho sempre dato il massimo, e dunque è quello che farà  adesso qui – ha detto il centravanti brasiliano -. La trattativa è stata un pò lunga ma sono contento di essere arrivato qui. Una piazza importante, una città  che ha tradizione calcistica. Essere stato scleto per arrivare a bari, è motivo d’orgoglio Spero di ricomciare sulla scia del finale di campionato scoros. Fisia,nete sto bene, mi sono sempre allenato con la squadra non ho fatto nate partite quindi non so se ho i 90 minuti nella gambe ma per martedì sono pronto. Posizione in campo? Non ho nessuna preferenza, i tre ruoli d’attacco li ho ricoperti tutti, quindi sono a disposizione del mister”; il microfono è passato poi alle mani dell’ex Chievo Verona: “Sono un centrocampista che ha come qualità  la corsa e sono anche esplosivo. Il ruolo che dovrei fare qui a Bari, lo faccio ormai da qualche anno, quindi sono pronto. Anche io come ha detto Marco de Paula, sto bene fisicamente, non ho i 90 minuti nella gambe perchè ho fatto pochissime partite in questo precampionato, ma ho una grandissima voglia di giocare anche perchè credo che allenarsi senza avere la possibilità  di giocare sia veramente brutto. Il mister credo sia uno tosto, uno che ha voglia di vincere. Sulla piazza Bari dico che quando dici Bari, dici tutto, ha una storia importante, è una città  che ama il calcio. Speriamo che anche se a fari spenti, si riesca a fare qualcosa di importante anche quest’anno”, le parole apparse sul sito ufficiale della società  pugliese.