Batistuta: «Al Milan o al Real avrei segnato 200 gol, ma mi sarei annoiato»

Gabriel Omar Batistuta
© foto Gabriel Omar Batistuta

Batistuta confessa di aver rifiutato il Real, lo United ed il Milan pur di rimanere alla Fiorentina: «Ho preferito la tranquillità dei viola»

Gabriel Omar Batistuta è intervenuto all’American Business Forum, dove ha ripercorso alcune tappe della sua carriera: «Quando ero a Firenze mi hanno cercato top club come Real Madrid, Manchester United e Milan, ma alla fine ho preferito la tranquillità dell’ambiente viola. Se fossi andato al Real avrei vinto tantissimo e forse segnato anche più di 200 gol, ma mi sarei annoiato. Stesso discorso per il Milan. Oggi rifarei la stessa scelta».

L’attaccante argentino conclude: «Non ho vinto quasi nulla, ma mi sento un vincente. Lo sono perché ho fatto in modo che la Fiorentina lottasse contro squadre più potenti».