Milan, da Bacca i soldi per arrivare a Belotti

belotti torino
© foto www.imagephotoagency.it

Milan scatenato: vendere Bacca per arrivare a Belotti – ore 12.19

Dopo l’acquisto di Leonardo Bonucci, il Milan non si ferma e prova l’assalto ad Andrea Belotti. Il centravanti del Torino ha una clausola da 100 milioni di euro ma i rossoneri puntano ad abbassare le pretese di Cairo. Dalla cessione di Carlos Bacca dovrebbero arrivare i soldi necessari per arrivare al centravanti.

Il Milan cerca la ciliegina sulla torta. Caccia al nuovo centravanti. Nel mirino Morata, Kalinic, Aubameyang ma soprattutto Belotti

Il Gallo è in pole. Il Milan cerca l’undicesimo colpo per completare una faraonica campagna acquisti, una delle più costose di sempre (nessuno in Italia ha mai speso tanto). Servirà un ulteriore sforzo per ingaggiare il nuovo centravanti. Morata è tornato in auge grazie all’arrivo in rossonero di Bonucci ma prende quota Belotti. Il centravanti del Torino, in questo momento, è in vantaggio su Morata, Aubameyang e Kalinic per diventare il nuovo centravanti del Milan. Montella dovrebbe varare il 3-5-2. Un posto in attacco è già occupato da Andrè Silva, l’altro sarà occupato dal nuovo centravanti. Fassone e Mirabelli sono convinti di trovare il pacchetto giusto, tra cash e giocatori (Niang e Paletta potrebbero essere i nomi giusti), che accontenti Cairo. Il Milan non pagherà la clausola ma potrebbe convincere il presidente a lasciar andare il Gallo per ‘soli’ 70-80 milioni. A riferirlo è “Il Corriere dello Sport“.