Blatter elogia il Mazembe: “Ha rotto le gerarchie”

© foto www.imagephotoagency.it

Il Presidente della FIFA Blatter ha elogiato alla vigilia della finale del Mondiale per club il Mazembe, capace di battere l’Internacional. Ecco quanto riporta la Gazzetta dello Sport: “Questa è una finale storica”?dice”?perchè per la prima volta una squadra africana è riuscita a scardinare le gerarchie del calcio e contenderà  il titolo mondiale a un club italiano famoso, anche se nell’Inter c’è soltanto un italiano. Una volta ho chiesto perchè e il presidente Moratti mi ha risposto che rispettava la tradizione, contenuta nel nome di una società  chiamata Internazionale. Nel Mazembe ci sono soltanto africani, nove del Congo, uno dello Zambia, uno del Camerun. Se si pensa alla Spagna diventata campione del mondo con undici giocatori che sono nati e giocano nel suo Paese, anche il Mazembe può sperare puntando sul suo cuore contro una squadra più esperta. Il calcio è strano, pieno di sorprese, ma in ogni caso l’Africa ha già  vinto e questo dimostra che è stato giusto allargare il Mondiale per club ad altri Paesi”