Boban: “Milan, che errore cedere Pirlo!”

© foto www.imagephotoagency.it

Zvonimir Boban continua a puntare il dito contro la dirigenza del Milan, rea di aver commesso il grave errore di non rinnovare il contratto ad Andrea Pirlo.
L’ex centrocampista rossonero, ai microfoni del Corriere della Sera, ha ribadito quanto detto in tempi non sospetti sul conto del centrocampista bresciano: “Lasciare andare via Pirlo a parametro zero è stato un errore inconcepibile da parte del Milan – ha dichiarato Boban – . Nelle prime partite di questo campionato abbiamo visto l’apporto che ha dato alla Juventus e cosa avrebbe potuto fare per i rossoneri. Un tempo il Milan acquistava i migliori giocatori sul mercato, mentre ora fa maggiore attenzione all’equilibrio del bilancio. Il centrocampo del Milan è stato sovrastato da quello della Juventus, è un reparto troppo vecchio.”