Calcio estero, dal tormentone Ozil al futuro di Giroud: le news del 16 gennaio

Iscriviti
Ozil
© foto Ozil

Tutte le notizie di calcio estero Live: calciomercato, conferenze stampa, breaking news. Il giro del Mondo in un solo articolo

E’ agli sgoccioli l’avventura di Mesut Ozil all’Arsenal. La lunga telenovela sul futuro del fantasista tedesco sembra arrivata al capolinea, con le parti che avrebbero raggiunto un principio d’accordo sulla risoluzione del contratto dell’ex Real Madrid, in scadenza il prossimo 30 giugno (a circa 18 milioni di euro annui). Ozil – scrive The Athletic – rinuncerà ad una parte dello stipendio ancora in sospeso con i ‘Gunners’. Sistemati gli ultimi dettagli per l’addio all’Arsenal, il classe ’88 farà le valigie e già nei prossimi giorni potrebbe sbarcare da svincolato ad Istanbul per firmare il nuovo accordo con il Fenerbahce.

Oltremanica prime pagine anche e soprattutto per il ritiro di Wayne Rooney, che dice basta con il calcio giocato. L’ex fuoriclasse del Manchester United e dell’Inghilterra appende gli scarpini al chiodo e da questo momento ricoprirà solo la carica di capo allenatore al Derby County, club di Championship.

La Juventus non molla Oliver Giroud, che rimane nei radar della dirigenza della Continassa per rimpolpare il reparto offensivo di Pirlo. Il Chelsea però – riporta il Sun – non avrebbe intenzione di privarsi del centravanti francese campione del mondo, con la volontà di confermarlo alla corte di Lampard almeno fino al termine della stagione quando scadrà il contratto del giocatore.

LEGGI ANCHE: Calcio estero, dal ‘fracaso’ Real alla mossa di Guardiola: le news del 15 gennaio

Calciomercato estero: il Marsiglia insiste per Milik

Milik
Milik

Il Barcellona guarda indirettamente in casa Milan. Nei pensieri della dirigenza catalana ci sarebbe infatti Dalot, in prestito in rossonero dal Manchester United. Come riporta The Independent, il Barça sarebbe disposto a versare una somma intorno agli 11 milioni di euro per il cartellino del laterale portoghese.

Dal Barcellona, l’Arsenal invece potrebbe pescare Neto tra i pali. I ‘Gunners’ sono alla ricerca di un portiere affidabile e di esperienza per la seconda parte di stagione, ma il brasiliano ex Fiorentina e Juve accetterebbe il corteggiamento dei londinesi soltanto se gli garantissero un posto da titolare.

Un altro giocatore che potrebbe finire sul mercato nel Barcellona è Junior Firpo, accostato a diverse squadre negli ultimi mesi. Di recente, come riporta Sky Sport, il Napoli avrebbe messo gli occhi sul 24enne terzino che non rientrerebbe nei piani di Koeman. Il club di De Laurentiis avrebbe già iniziato le negoziazioni con il Barça per trovare un accordo per l’ex Betis.

Ore calde al Napoli anche sul futuro di Milik, con il Marsiglia che ha intensificato il pressing per l’arrivo alla corte di Villas Boas dell’attaccante polacco. Stando a RMC Sport, il club francese non ha ancora trovato un accordo né con il Napoli né con il giocatore. Nelle prossime ore ci saranno dei nuovi contatti per cercare di trovare un’intesa tra tutte le parti in causa.