Raoul Petretta strega le big: Napoli sulle sue tracce

napoli-juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Lanciato da Raphael Wicky, Raoul Petretta sta crescendo esponenzialmente con la maglia del Basilea: classe 1997 italo-tedesco, il laterale mancino sta attirando l’interesse di diversi top club europei in vista della prossima stagione. E c’è il Napoli…

Dodici presenze ed un gol tra Swiss Super League e Champions League, un percorso di crescita graduale ed enormi margini di miglioramento: il cammino di Raoul Petretta con la maglia del Basilea procede nel migliore dei modi. Classe 1997 di Rheinfelden, il terzino sinistro è stato convocato lo scorso novembre da Luigi Di Biagio con l’Under 21 e le sue potenzialità hanno attirato l’interesse di numerosi top club.

Il Basilea ha già messo in chiaro di non volersi privare del terzino a stagione in corso, ma si muove già qualcosa in vista della prossima stagione. Secondo quanto raccolto in esclusiva dalla redazione di Calcionews24.com, il Napoli lo sta monitorando con grande interesse: Cristiano Giuntoli è un suo grande estimatore ed ha intenzione di anticipare la folta concorrenza, con Petretta ritenuto l’elemento ideale per rinforzare il reparto arretrato della formazione di Maurizio Sarri, un’alternativa di valore a Faouzi Ghoulam. Scouting che continuerà nei prossimi mesi, ma la dirigenza partenopea ha le idee chiare: attesi aggiornamenti…