Juan Jesus, ora la Roma deve riscattarlo

juan jesus pioggia
© foto www.imagephotoagency.it

Al termine della stagione il club capitolino dovrà versare 8 milioni di euro all’Inter per il riscatto del brasiliano Juan Jesus

Rilanciatosi quest’anno alla Roma dopo quattro stagioni e mezzo in chiaroscuro con la maglia dell’Inter, il brasiliano Juan Jesus si è finora ben comportato sia al centro della difesa che sulla fascia sinistra. In campionato l’ex Internacional non ha giocato tanto, mentre ha trovato spazio in Europa League. In estate i giallorossi prelevarono il 25enne brasiliano in prestito oneroso, versando 2 milioni di euro nelle casse nerazzurre. Qualche giorno fa – come riporta Sportmediaset.it – è scattato l’obbligo di riscatto del difensore. La clausola contrattuale prevedeva infatti che se la Roma si fosse trovata al 1 febbraio tra la 1ª e la 17ª posizione in campionato, il club capitolino avrebbe dovuto provvedere al riscatto del giocatore. A giungo i giallorossi verseranno quindi all’Inter gli 8 milioni di euro pattuiti per l’acquisto a titolo definitivo del difensore verdeoro.