Connettiti con noi

News

Capello sul suo passato al Real: «Ronaldo? Anche se era grasso, nessuno aveva le sue qualità»

Pubblicato

su

fabio capello

L’ex allenatore Fabio Capello, nel corso di un’intervista radiofonica, ha ripercorso il suo periodo da tecnico al Real Madrid

Nel corso di un’intervista a Radio Deejay, durante il programma sportivo Deejay Football Club, l’ex allenatore Fabio Capello ha ripercorso con la memoria la sua breve esperienza al Real Madrid.

Nella stagione 2006-07, dopo aver lasciato la Juventus travolta dallo scandalo Calciopoli, ha avuto modo di allenare un giocatore come Ronaldo Il Fenomeno. Questo il suo ricordo del giocatore: «Per me i più forti sono stati Van Basten e Ronaldo. Ronaldo con me ha fatto disastri perché era grasso, ma le qualità che aveva lui non le ho viste in nessuno: velocità, intuizione, tiro, aveva tutto anche se non era in forma».

Quindi, a proposito dell’attuale Nazionale Italiana, Capello sembra avere le idee chiare su chi sono i giovani più promettenti: «Mi piacciono molto Zaniolo, per come si muove, e Barella».

Advertisement