Connettiti con noi

News

Caso spray, la FIFA pagherà 120 milioni di euro: la ricostruzione

Pubblicato

su

Infantino
Ascolta la versione audio dell'articolo

Gli inventori dello spray utilizzato dagli arbitri hanno vinto la causa legale contro la FIFA: la ricostruzione

Gli inventori dello spray utilizzato dagli arbitri hanno vinto la causa legale contro la FIFA per violazione del brevetto da parte del massimo organismo calcistico mondiale.

L’argentino Pablo Silva e il brasiliano Haine Allemagne riceveranno così un risarcimento da 120 milioni di euro, cifra tre volte maggiore rispetto a quella pattuita nel 2014.