Connettiti con noi

Hanno Detto

Cataldi: «Presto la vera Lazio. Io sono lo stesso dello scorso anno»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Danilo Cataldi ha parlato nel post partita di Venezia-Lazio, vinta 3-1 dai biancocelesti. Ecco le dichiarazioni del centrocampista

Danilo Cataldi ha parlato nel post partita di Venezia-Lazio, vinta 3-1 dai biancocelesti. Queste le sue parole, rilasciate ai microfoni di DAZN.

GOAL DI ACERBI – «Non so se Acerbi l’ha toccata sul goal, l’importante è portare a casa i tre punti».

PROGRESSI – «Probabilmente avevamo perso un pò di entusiasmo, noi le cose le sappiamo fare, dobbiamo solo trovare i giusti tempi sulla pressione. Presto si vedrà la Lazio».

CRESCITA PERSONALE – «Io non sono cambiato rispetto allo scorso anno, è cambiato l’allenatore e probabilmente sono cambiate le gerarchie. Io do tutto in allenamento e sono contento quando vengo scelto».

DESIDERI NUOVO ANNO – «Quello che chiedo per il nuovo anno è solo la tranquillità, abbiamo trovato alcune difficoltà con un mister così importante ma siamo una squadra forte e vogliamo un posto in Europa».