Connettiti con noi

2009

Catania, Bellusci: “Dispiace non poter dare il proprio contributo”

Pubblicato

su

Giuseppe Bellusci, difensore del Catania, arrivato in estate dall’Ascoli con l’etichetta di grande talento del calcio italiano, non ha sin qui rispettato le aspettative. Dal giocatore la società  etnea si aspettava un impatto migliore con la Serie A, ma Bellusci non si è reso protagonista di grandi prestazioni, ed allora è finito in panchina sotto la gestione di Mihajlovic. Tuttavia, questo non gli è costato il posto in Under-21, dove Casiraghi lo convoca continuamente e, molto probabilmente, giocherà  titolare contro l’Ungheria. Il giocatore dal ritiro di Rieti ha rilasciato alcune dichiarazioni per parlare del suo club:Ã?  “La squadra ha cambiato rotta quando sono finito in panchina? Da un lato dispiace non poter dare il proprio contributo, ma non ho mai pensato di essere la causa dei problemi di classifica del Catania. Se ora ci crediamo davvero? Anche con Atzori, quando tutto girava storto, non abbiamo mai smesso di credere alla salvezza. Ci davano fiducia le prestazioni”

News

video