Connettiti con noi

Hanno Detto

Cessione Sampdoria, Vidal fissa i tempi: «Da uno a quattro mesi»

Pubblicato

su

Sampdoria
Ascolta la versione audio dell'articolo

Gianluca Vidal ha fatto il punto sulla cessione della Sampdoria, fissando anche i tempi della vendita

Gianluca Vidal, trustee incaricato della vendita della Sampdoria, fa il punto sulla cessione del club, sulle manifestazioni di interesse, sul nuovo CdA blucerchiato. Le parole a Il Secolo XIX.

MANIFESTAZIONI INTERESSE – «Sono cinque, ma con dei distinguo. Con tre di queste abbiamo scambiato la documentazione e stiamo vedendo le carte, con le altre due stiamo ancora annusandoci, siamo a una fase precedente. Fino a ieri ho fatto l’ultima call con un gruppo estero. Quindi le cose si muovono, non siamo fermi».

TEMPI CESSIONE – «Io rispondo ieri. Scherzi a parte non c’è una tempistica definita, la speranza è prima possibile ma servono i requisiti che dicevo prima e quindi bisogna fare passi ragionati e con tutte le verifiche del caso. L’auspicio è una controparte corretta, con un patrimonio tracciabile e che garantista floridità alla società. A queste condizioni si potrebbe chiudere in uno, due, tre, quattro mesi. All’estero le notizie non corrono così veloci come a Genova… Un americano mi ha detto “allora non è più lei che segue la trattativa adesso che c’è il nuovo consiglio?” E su questo io ho risposto “il CdA si occuperà della gestione operativa e sportiva, io sono il trustee che continua a occuparsi della vendita”. Sono temi paralleli e distinti».

LEGGI L’INTERVISTA INTEGRALE SU SAMP NEWS 24