Champions League, Guidolin: “Prestazione conta poco se perdi”

© foto www.imagephotoagency.it

Il tecnico Guidolin è amaro nell’analisi della sua squadra al termine dell’andata del preliminare di Champions League perso contro l’Arsenal. Ecco alcune sue parole rilasciate a Sky Sport: “Ai ragazzi ho detto che non dobbiamo sentirci soddisfatti per la prestazione. Non abbiamo fatto nulla di importante perchè abbiamo perso e l’1-0 è un risultato pericoloso. Loro sono giovani ma comunque esperti di questa competizione ed hanno portato a casa il risultato, noi invece non siamo riusciti a segnare nonostante la prova offerta. Noi siamo partiti con timidezza. Purtroppo in difesa è mancato Domizzi che è un giocatore esperto, ha giocato Neuton che deve imparare tutto del ruolo del difensore. E’ un buon elemento che avrà  futuro, ma il nostro futuro è adesso. La sfida è aperta, possiamo giocarcela. Loro hanno un vantaggio e se ci fanno gol a Udine diventa complicato passare il turno.”.