Connettiti con noi

Calcio italiano

Collovati: «Inter in pole per lo scudetto. Vlahovic? Servirebbe alla Juve»

Pubblicato

su

Ascolta la versione audio dell'articolo

Fulvio Collovati, ex giocatore della Juventus, ha parlato dei bianconeri e del mercato oltre che della lotta scudetto

Fulvio Collovati ha parlato ai microfoni di Juventus News 24 e ha detto la sua sulla lotta scudetto. Le sue parole:

SCUDETTO – «L’Inter è in pole, questo è fuori discussione. Però emettere delle sentenze adesso, che siamo ancora a metà campionato, è troppo presto. E’ chiaro comunque che se c’è una favorita, quella è la squadra di Inzaghi».

JUVENTUS – «Ovviamente non mi aspettavo la Juventus così indietro in campionato, è stata finora la delusione della stagione soprattutto in virtù del fatto che ha ripreso un allenatore sul quale si punta molto. Forse l’errore è stato proprio quello: puntare più sull’allenatore che sui giocatori e nell’assemblare la squadra».

VLAHOVIC «Vlahovic è un profilo che certamente servirebbe alla Juve ma non l’unico per rinforzare la rosa. Il club bianconero non deve pensare che tutto si risolva con l’acquisto di Vlahovic: gli servono anche due centrocampisti e un difensore. La Juventus è in una fase di rifondazione e solo un giocatore non basta per tornare ad essere competitivi per il vertice».

MERCATO JUVE – «La Juventus deve tenere i giocatori migliori. Poi, a fronte di determinate richieste, la situazione può cambiare ma mi riferisco alla Juve del passato che ha vinto anche dopo le cessioni di gente del calibro di Zidane, Thuram e Cannavaro. Però lì c’era un’altra organizzazione interna, era un’altra Juventus molto diversa da questa. Per cui, allo stato attuale delle cose, io cercherei di tenere alla corte di Allegri tutti i migliori».

CONTINUA SU JUVENTUS NEWS 24