Come giocherà il Napoli di Gattuso: i cambiamenti difensivi

gattuso milan
© foto www.imagephotoagency.it

Come Gattuso cambierà il Napoli. L’esperienza al Milan dà indizi sul credo tattico dell’allenatore calabrese

Guardando l’ultima esperienza di Gattuso al Milan, si possono individuare i principi che forse introdurrà a Napoli. L’allenatore calabrese aveva una squadra che, seppur un po’ sterile in avanti, aveva ottimi meccanismi di uscita dal basso, sapendosi adattare a seconda della situazione.

Pensando ai problemi difensivi del Napoli di Ancelotti, soprattutto nelle transizioni difensive, viene da pensare che lì ci sarà la differenza più grande. Il Milan di Gattuso tentava una riconquista bassa, con una linea piuttosto passiva (a volte anche troppo, ciò si traduceva in troppo campo da risalire quando si recuperava palla). La priorità tattica sarà quindi quella di sistemare soprattutto la fase difensiva. Meno giocatori sopra la linea della palla, e cambiamento del modulo con cui ci si dispone in fase di non possesso, passando probabilmente dal 442 a un 433/451.