Connettiti con noi

Azzurri

Conferenza stampa Bonucci: «Austria? Pronti ad essere brutti e cattivi»

Pubblicato

su

Leonardo Bonucci, difensore dell’Italia, parla in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro l’Austria

Leonardo Bonucci parla in conferenza stampa alla vigilia della sfida contro l’Austria. Le parole del difensore azzurro.


INGINOCCHIARSI – «Stasera abbiamo una riunione in hotel e decideremo cosa fare. Come contro il Galles, decideremo cosa fare insieme».

VIGILIA«E’ una vigilia come le altre, è una gara importante, contro una squadra difficile da affrontare. C’è un bel clima».

ARNAUTOVIC«Queste sono le dichiarazioni che devono fare. Rispettiamo l’Austria, i suoi giocatori. Hanno capacità e freschezza per fare una grande partita. Siamo pronti per fare il nostro calcio».

AUSTRIA«Non abbiamo mai detto di sentirci superiori a nessuno. La strada intrapresa con Mancini lo dimostra che è giusta. Da parte nostra c’è la voglia di continuare così: l’elemento fondamentale è il gruppo: l’uno più uno che non fa una somma ma uno più grande».

ITALIA BRUTTA SPORCA E CATTIVA«Ho sempre detto che ci sono partite dove c’è da essere brutti e cattivi. Lo abbiamo fatto dove c’era da difendere il risultato, dove ci siamo abbassati come reparti, dove abbiamo fatto la guerra davanti all’aerea. Dovremo essere bravi a leggere i momenti».