Connettiti con noi

Hanno Detto

Conferenza stampa Pioli: «Vogliamo vincerle tutte. Samp debutto complicato»

Pubblicato

su

Stefano Pioli, tecnico del Milan, è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della gara contro la Sampdoria. Le sue parole

Stefano Pioli, allenatore del Milan, ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della gara contro la Sampdoria. Le sue dichiarazioni.

MOMENTO «Sono molto contento dei giocatori arrivati. Sono alla terza stagione in rossonero e devo dire che i giocatori sono maturati, più forti, come Leao e Theo. Se accoppiamo bene umiltà e ambizione possiamo solo fare bene. Noi vogliamo vincere tutte le partite. Vogliamo essere protagonisti anche in Champions League».

GIROUD«Olivier è un grande professionista, di grande livello. Molto disponibile, sa dove muoversi e sa attaccare molto bene l’area di rigore. Ci porta tanta esperienza. A Trieste ha fatto bene ma farà bene sia nel tandem sia singolarmente con tre o un trequartista alle spalle».

TONALI «Tutti noi dobbiamo superare degli esami. Siamo una squadra forte, Sandro ha una qualità fisica che pochi centrocampisti hanno. Si prende responsabilità che lo scorso anno non riusciva prendere al massimo. Sta sfruttando tutte le potenziali. Farà una grande stagione come tutti i giovani».

SAMPDORIA«Difende molto bene, ha qualità importanti in fase offensiva. Sarà un debutto complicato ma noi stiamo bene e vogliamo vincere la partita».

RINNOVO KESSIE«Kessie ha avuto un’estate particolare. Si è sposato, ha fatto le olimpiadi ed è tornato e ha fatto i test fisici che erano i migliori della squadra. C’è la volontà da ambo le parti di continuare insieme. Vedo un giocatore sereno e che non vede l’ora di continuare con noi».

LE DICHIARAZIONI INTEGRALI SU MILANNEWS24