Coppa Italia, solo chi vince se ne va in Europa League: le combinazioni

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Dalla Coppa Italia Europa League possibile: come Juventus-Milan può essere decisiva nella corsa alla qualificazione in UEL

Quante squadre si qualificano per l’Europa League? Tre. Quali squadre si qualificano per l’Europa League? La quinta e la sesta classificata in campionato, poi forse la settima. Quel “forse” dipende dalla Coppa Italia. Chi vince la Tim Cup ha diritto a un posto in Europa League, a meno che non si sia già piazzato tra le prime sei in Serie A, in quel caso allora in UEL andrebbe la settima. Il regolamento parla chiaro e dà una risposta alle voci errate nelle ultime ore: no, il Milan non è già qualificato in Europa come finalista.

Non è più come un tempo, raggiungere la finale contro una squadra sicura di andare in Champions League non dà la certezza automatica della qualificazione in Europa League. La Juventus andrà sicuramente in Champions nel 2018-19, il Milan è attardato in classifica e spera di poter rientrare tra le prime sei. Il Milan sarebbe sicuro dell’UEL solo se arrivasse almeno settimo, in quel caso l’eventuale vittoria in Coppa Italia significherebbe niente preliminari estivi in Europa (preliminari che toccherebbero alla sesta in Serie A). Se il Milan finisse tra le prime sei, allora sarebbe automaticamente in Europa la settima in campionato.


Leggi anche: CHI VA IN EUROPA LEAGUE