Cristiano Ronaldo a riposo contro l’Udinese: c’è il piano Champions

cristiano ronaldo juventus
© foto www.imagephotoagency.it

Cristiano Ronaldo non dovrebbe scendere in campo contro l’Udinese. Il portoghese ha un piano speciale per l’Atletico

Cristiano Ronaldo non scenderà in campo, salvo sorprese, nel match tra Juventus e Udinese in programma venerdì sera all’Allianz Stadium. Il portoghese sta lavorando con un chiodo fisso: farsi trovare pronto il prossimo 12 marzo. Il popolo juventino vuole vederlo al massimo contro l’Atletico e i 16 punti di vantaggio lasciano a Massimiliano Allegri la possibilità di andare avanti con un ampio turnover prima della sfida di Champions. CR7 non segna da 3 partite e vuole tornare a sorridere. E’ apparso nervoso nelle ultime uscite, non è il solito e ha manifestato il suo disappunto in maniera evidente nel corso della gara del San Paolo contro il Napoli.

Ora però non c’è tempo per le polemiche. Il giocatore deve pensare alla squadra e contro l’Udinese non partirà dall’inizio. Appuntamento per il 12 marzo, una data a cui arrivare con un preciso piano di lavoro giorno dopo giorno. Tra le ipotesi, come detto, c’è quella di saltare la sfida contro l’Udinese: Cristiano ha giocato 26 gare su 26 in campionato fino a questo momento e potrebbe riposare. Il portoghese ha accusato un po’ di stanchezza mentale e fisica e potrebbe ricaricare le pile in vista dell’impegno contro Godin e compagni.