Crotone, Ursino: «Impresa possibile con la Juve. Pirlo? Era un’opzione»

Iscriviti
© foto www.imagephotoagency.it

Giuseppe Ursino, direttore sportivo del Crotone, ha parlato nel prepartita del match contro la Juventus. Le sue dichiarazioni

Giuseppe Ursino, direttore sportivo del Crotone, ha parlato ai microfoni di Sky Sport nel pre partita del match di Serie A contro la Juventus.

JUVENTUS – «Impresa? Certamente, ogni partita è importantissima. Giochiamo contro la squadra più forte del campionato e cerchiamo di fare l’impresa. Difesa a 4? Sarà così, è una difesa a 4, il mister ha optato per questa situazione ed è giusta la sua scelta. Stroppa e Nicola? Vedo dei punti di contatto, allora erano ancora di più i punti di distacco, questo è un campionato anomalo, può succedere di tutto».

PIRLO – «Era un’idea quando Pirlo era andato alla Juventus Under 23, se Giovanni fosse andato via sarebbe stata un’opzione. Avevo già parlato con il presidente, andava bene per noi ma siamo contentissimi di Stroppa. Per me Pirlo è un predestinato, è un allenatore che diventerà ancora più grande dopo quest’anno di esperienza».